Scritte omofobe e razziste a Viareggio

Scritte omofobe e razziste, accompagnate da svastiche, sono state realizzate da ignoti a Viareggio (Lucca). In un caso è stato scritto anche 'W Salvini'. 'Al rogo i gay e i negri' o 'Al rogo gay-rumeni negri-rom' si legge sul muro esterno di uno stabile e di un altro immobile. Indagini per risalire agli autori sono in corso da parte del commissariato di polizia di Viareggio e della digos di Lucca. Disappunto e sconcerto da parte della cittadinanza: tra l'altro oggi Viareggio ricorda le 32 vittime della strage avvenuta alla stazione il 29 giugno 2009.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce Apuana
  2. Il Tirreno
  3. La Voce Apuana
  4. La Voce Apuana
  5. La Voce Apuana

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fosdinovo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...